Tempo di lettura: 1 minuto

Grande successo del nostro Istituto nel “Face2face”, ideato dalla Cooperativa Tempo Libero, che gestisce la Biblioteca “Enzia Signorelli” del Cossali, con il contributo della Rete Bibliotecaria Bresciana, per promuovere la lettura tra gli studenti delle scuole secondarie di II grado. 

Il progetto prevedeva la lettura di alcuni libri; i ragazzi ne hanno poi scelti tre: “Tredici” di Jay Asher, “Uno di noi sta mentendo” di Karen McManus e “Te la sei cercata” di Louise O’Neill, riguardanti temi attuali per gli adolescenti quali cyberbullismo, responsabilità, accettazione, droga, insicurezza… 

La consegna era il reinterpretare quanto letto attraverso video, book trailer o storie.

Il progetto ha coinvolto oltre 130 studenti dell’Abba Ballini di Brescia e delle classi 2°A e 2°B del Liceo delle Scienze Umane del Cossali, queste ultime seguite dal bibliotecario del nostro Istituto, Matteo Carrera e dalla loro insegnante di Italiano, Prof.ssa Antonietta Locatelli.

Per la conclusione del progetto è stato organizzato un evento di incontro tra le classi partecipanti a Brescia lo scorso 29 maggio, dove sono stati premiati i lavori migliori. 

Il vincitore è un booktrailer della 2B del Liceo delle Scienze Umane del Cossali, che si è aggiudicata una fotocamera per la scuola e un abbonamento a Netflix per tutte le studentesse. 

Tanti complimenti alle allieve della 2°B LSU!