Il diario di don Francesco Perini: le propensioni letterarie di una cronaca

Ci sono persone alle quali ci si affeziona pur non avendole mai conosciute. È un tipo di affezione del tutto speciale, perché composita, indiretta e, ovviamente, a senso unico.

Novembre 1606: a Orzinuovi un episodio gravissimo

Prima di narrare il grave episodio avvenuto nel novembre del 1606, corre l’obbligo per chi scrive, di precisare per il lettore il clima politico e militare in cui questo fatto si svolge.

Ore italiche e ore francesi

Credo sia abbastanza probabile che non sia diffusa, non solo fra i lettori, ma in generale, la cognizione che il computo del tempo, così come noi oggi lo facciamo, sia, per gli...

Orzinuovi: la difficile convivenza con i soldati

La fortezza di Orzinuovi era di importanza strategica e militare per la Repubblica Veneta, in quanto posta al confine con il Ducato di Milano, governato dagli Spagnoli. Lo “status” di fortezza confinante con il più...

Orzinuovi 1606: un attentato sventato

Questo articolo è una parte, adattata, rimaneggiata e sintetizzata, di uno studio più ampio di prossima pubblicazione. Credo e spero entro aprile di quest’anno. Tra l’aprile 1606 e l’aprile...

La coltivazione della vite a Orzinuovi: documenti

Circa cinque anni fa, la Cassa Rurale ed Artigiana di Borgo San Giacomo, varava un ambizioso progetto di grande interesse economico e culturale: reintrodurre la coltivazione della vite nella valle dell’Oglio (la...

Aspetti della fortificazione di Orzi

“Stechi nell’occhio del nemico”. Con la disfatta di Agnadello del 1509, Venezia  rinuncia alla politica espansionistica in terraferma per adottare la politica della neutralità armata. Il...

Perché Orzi non è stato fondato nel 1193 Dialogo a tre sulla fondazione (parte...

Riprende il dialogo immaginario (ma non troppo) tra l’Autore (A.) e i due amici Remo (R.) e Giovanni (G.). G. Fin’ora abbiamo visto come il Privilegio della fondazione, documento...

Orzinuovi era amministrato da due rettori: il Podestà e il Provveditore. A cura di...

La sovraintendenza amministrativa dei territori della Terraferma, era affidata da Venezia a Rettori del ceto patrizio veneziano eletti dal Senato o dal Maggior Consiglio. Inizialmente duravano in carica 12 mesi, portati in...

Orzinuovi: dominio veneziano (parte prima)

Esaurite (si fa per dire) le informazioni e le curiosità legate agli Statuti Viscontei del 1341, inizieremo con questo articolo la trattazione del lungo periodo durante il quale Orzi è parte, anche...