Tempo di lettura: 2 minuti

Bella, sportiva, ecologica ed economica, la Opel Karl Rocks è la versione con caratterizzazione da Suv della fortunata utilitaria tedesca, L’Opel Karl, equipaggiata con un tre cilindri di un litro di cilindrata da 73 cavalli.

Le barre sul tetto, gli scudi paraurti, i codolini dei parafanghi e i profili sui passaruota con parti in plastica rendono la linea moderna ed accattivante, inoltre tali accorgimenti possono aiutare a limitare l’impatto estetico dei piccoli danni da parcheggio, tanto comuni sulle vetture utilizzate ogni giorno.

L’impianto multimedia R4.0 Intellilink comprende le interfacce Apple CarPlay e Android Auto per gli smartphone trasformandolo in un moderno navigatore gratuito.

Il mille tre cilindri tutto di lega leggera e con distribuzione bialbero con doppio variatore di fase si comporta bene: è silenzioso e rotondo a tutti i regimi e ha erogazione fluida. Per quanto riguarda le prestazione, c’è quanto basta (e oltre) per muoversi con disinvoltura nel traffico e in tangenziale.

In questo vengono in aiuto il cambio, un cinque marce dalla manovrabilità molto apprezzabile, e la frizione leggera.

La piccola Opel è tra le tedesche più apprezzate nel nostro Paese. Diversi i motivi di questo risultato. Innanzitutto, questa citycar può contare su equipaggiamenti davvero ricchi per il segmento. Partendo dal moderno e completo sistema multimediale si arriva a esp e tration control.

La qualità costruttiva è ottima e alcuni dettagli sono davvero ben realizzati, come il volante con comandi integrati retroilluminati e il computer di bordo ricchissimo d’informazioni. Le cinque porte e i cinque posti sono di serie, mentre il 1.0 da 73 CV è davvero piacevole da guidare e silenzioso, soprattutto se paragonato ai vecchi tre cilindri, oltre a dimostrarsi piuttosto parco nei consumi.

L’Opel Karl Rocks offre grande comodità per la sua categoria. Lo spazio a bordo non manca e davanti si viaggia comodi senza rischiare di urtarsi i gomiti.

La vera sorpresa, però, si ha sul divano posteriore dove anche i passeggeri di statura più alta hanno a disposizione sufficiente spazio per le gambe. Trendy, sportiveggiante e rialzata, ma sempre di citycar parliamo.

In autostrada, alla velocità di 130 km orari, il confort acustico nell’abitacolo è notevole.

Anche se il suo terreno privilegiato è l’asfalto cittadino, questa piccoletta non deluderà neppure se dovete affrontare percorsi più lunghi.

Il confort offerto a chi siede dietro va un po’ a scapito della capacità di carico, che la Casa dichiara compresa fra 206 e 1.013 litri.

Motore: ottimo tre cilindri. Niente giochi di prestigio.

Ma quando le cose si progettano bene, non servono conigli, né cilindri (di troppo): questo mille gira regolare, non vibra e, soprattutto, tira.

Sterzo equilibrato, sforzo minimo, perfetto per l’uso in città, sempre progressivo e controllabile.

Venite a provarlo nelle Concessionarie Opel dei F.lli Bonaventi:

Orzinuovi in via Milano, 164 | Telefono: 030 994 1885

Manerbio in via Cremona, 101 | Telefono: 030 9938281

Rovato in via XXV Aprile, 231 | Telefono: 030 2330087