Tempo di lettura: 1 minuto

La rassegna degli incontri con gli autori quest’anno si è aperta con la partecipazione di Mirko Volpi, ricercatore presso l’Università di Pavia e autore di “Oceano Padano”, una brillante, affettuosa e per nulla scontata panoramica sul paesaggio e sulla società della Bassa lombarda, in bilico tra tradizione e futuro, caratterizzata dall’amore per il basso profilo e l’assenza di ogni sia pur velata autocelebrazione.

Il prof. Francesco Uberti, in veste di moderatore, ha presentato l’ospite, dopo il saluto del Dirigente Scolastico, Prof. Luca Alessandri, che ha sottolineato lo spessore culturale dell’iniziativa. <<Si è trattato di un libro non immediato a cui accostarsi, impegnativo ad una prima lettura – hanno commentato alcuni alunni delle classi terze dell’Istituto, destinatarie dell’incontro – tanto che abbiamo affrontato alcuni brani in classe, con l’aiuto dell’insegnante>>. La complessità del libro non ha però impedito che la mattinata con il ricercatore, tenutasi lo scorso 14 febbraio, fosse un successo: << Siamo stati piacevolmente colpiti dall’autore – hanno proseguito i ragazzi – si è rivelato spiritoso e simpatico, incontrarlo è stato davvero interessante>>. Si spiegano così le molteplici domande a cui Mirko Volpi è stato sottoposto in Auditorium, domande che hanno spaziato tra diverse tematiche del libro e curiosità sulla figura dello scrittore.