Tempo di lettura: 2 minuti

Per l’anno accademico oramai alle porte, il 2019/2020, la Fondazione don Bartolomeo Grazioli ha bandito un concorso per assegnare 20 borse di studio dell’importo di 1800 euro annuali ciascuna. Le «borse» andranno in favore di studenti residenti nel Comune di Montichiari, che frequentano corsi di studio universitari o di alta formazione.

Le domande dovranno essere inviate entro il 10 novembre; la Fondazione comunicherà i vincitori entro il 10 dicembre. Ovviamente, per accedere a questi «contributi» è necessario essere in ossesso di alcuni requisiti. Il primo è di non avere superato i 26 anni di età. 

E’ poi necessario essere iscritti regolarmente ai corsi di laurea. L’assegnazione delle borse di studio sarà decisa da una commissione ad hoc, nominata dal presidente della Fondazione all’interno dei componenti del consiglio di amministrazione. Oltre a designare i vincitori, la commissione avrà anche la facoltà di formare una graduatoria di idonei, alla quale attingere nel caso, per qualsivoglia motivo, le borse si rendano disponibili. La Fondazione, infatti, si riserva la facoltà di aumentare il numero delle borse di studio nel caso di studenti idonei particolarmente meritevoli.

Dicevamo che, entro il 10 dicembre 2019, la Fondazione comunicherà l’esito del concorso.

Entro 10 giorni dalla comunicazione, gli assegnatari dovranno far pervenire alla Fondazione stessa la dichiarazione del-l’accettazione della borsa di studio e la documentazione richiesta.

Ricordiamo che, voluta dall’avvocato Giovanni Grazioli e dalla sorella Maria Grazioli Maino, la Fondazione Don Bartolomeo Grazioli Martire di Belfiore è stata istituita a Brescia il 30 marzo 1990 per ricordare la famiglia e in particolare il martire Don Bartolomeo Grazioli da cui prende il nome. In seguito, con decreto 19 marzo 2010, il nome della Fondazione è stato modificato con l’aggiunta dei nomi dei fondatori: Fondazione Don Bartolomeo Grazioli Martire di Belfiore, Nanni e Maria Grazioli. n breve: Fondazione Grazioli. La Fondazione persegue finalità di beneficienza ed istruzione. 

In particolare: la promozione di studi storici, economici e scientifici mediante iniziative culturali e di ricerca, e mediante l’erogazione di borse di studio per studi universitari e postuniversitari a favore di giovani meritevoli, con riferimento anche a finalità di ricerca scientifica; l’erogazione di borse di studio per lo svolgimento della tesi di laurea a favore di studenti meritevoli, iscritti alle Università presenti nella Regione Lombardia; l’ero-gazione di borse di studio per la frequenza a Facoltà universitarie a favore di studenti meritevoli, residenti in Comune di Casalromano e in altri Comuni della Lombardia in cui opera la Fondazione; l’attività di assistenza economica a persone bisognose mediante la promozione e realizzazione di opere edilizie, urbanistiche, architettoniche in Fontanella Grazioli, e di iniziative di interesse culturale in genere.

MT Marchioni