Tempo di lettura: 2 minuti

A fine Agosto, terminate le vacanze estive, si sono riaperte le porte delle palestre per l’inizio della nuova stagione agonistica.

Dopo il consueto ritiro di Asiago effettuato nella prima settimana di settembre e che ha visto coinvolte circa una trentina di atlete della società under 16-14-13, accompagnate dal Presidente Giulio Arcari e dal vice Roberto Ippolito, la macchina ha iniziato a girare a pieno ritmo con tutte le 6 formazioni.

Vediamo nel dettaglio la situazione.

La Prima divisione, digerita l’amara conclusione dello scorso campionato con la mancata promozione in serie D nella fase play off, è stata affidata al nuovo allenatore Enzo Palumbo e ai collaboratori Marco Pugnetti e Alessandro Davi

«La squadra – spiegano dalla società manerbiese – è formata da giocatrici che l’anno scorso facevano parte del roster della prima e della seconda divisione tutte appartenenti alla nostra società. 

Obiettivo primario centrare i play off e successivamente uno dei 2 posti che portano in serie D.

La prima partita di campionato è calendarizzata per l’11 ottobre a Carpendolo. 

Quanto all’Under 18 è confermato anche per questo anno l’allenatore Enzo Palumbo coadiuvato, come per la prima divisione, da Marco Pugnetti.

Questa compagine è formata da ragazze provenienti da altre società e da nostre atlete uscite dalla under 16. Confidiamo nei nostri allenatori per trovare la giusta amalgama. 

Anche per loro l’inizio campionato sarà nel mese di Ottobre».

Discorso a parte per gli under 16 e 14 che da questo anno avranno nuovi allenatori. 

Si tratta del maestro Charlie Maccagnola, già conosciuto nel mondo del volley manerbiese, che sarà coadiuvato da Mara Botta ed Enrico Bonetti.

Sarà invece Angelo Pugnetti, altro totem della pallavolo Manerbio, ad allenare le ragazze dell’under 13, mentre Giulia Candusso, new entry nello staff, allenerà le under 12. 

La società manerbiese al suo interno ha pure il minivolley e palla rilanciata, ora denominati S3, settore curato da Lorenzo Zappamiglio, altro totem della pallavolo Manerbio sia in qualità di allenatore che di tuttofare.

Si ricorda che gli allenamenti delle squadre si svolgono sia alla scuola primaria di Manerbio che all’oratorio di San Gervasio Bresciano e che per questi gruppi il culmine dell’attività sportiva coincide con il mese di maggio, in concomitanza con le tappe del circuito organizzato dalla federazione, circuito che coinvolge anche Manerbio, che sarà sede di una tappa.

MTM