Tempo di lettura: 2 minuti

Un gesto prezioso e riconoscente quello del Rotary club Orzinuovi – Soncino, che giovedì 7 marzo nella sala del consiglio comunale ha donato una beneficienza di 2 mila euro ai Vigili del fuoco di Orzinuovi.

In una cerimonia tenutasi alla presenza del sindaco Andrea Ratti, del capo distaccamento della caserma di Orzinuovi, Gianluca Colossi, del presidente dell’associazione “Amici dei pompieri”, Roberto Scalvini, del presidente del Rotary club, Enzo Montini, e di una decina di pompieri in divisa, i rotariani hanno espresso la loro mission per antonomasia di partecipare al bene civico e sociale della comunità.

“Con questo contributo – ha detto Montini – vogliamo premiare la presenza sul nostro territorio di un’associazione virtuosa, che sa ricucire un territorio non sempre omogeneo. A nome del mio club, ringrazio i vigili del fuoco per il prezioso lavoro svolto, un vero baluardo per la salvaguardia dell’incolumità della nostra popolazione, con volontari preparati e capaci di intervenire in qualsiasi situazione di emergenza, dagli incendi agli incidenti e tanto altro ancora”.

Parole condivise anche dal primo cittadino: “A nome di tutta la popolazione esprimo la massima gratitudine per i vigili del fuoco di Orzinuovi e a questo club che ha scelto di valorizzare una delle realtà più significative del nostro territorio. Persone preziose, ancor di più perché questo lavoro lo svolgono da volontari, sottraendo tempo alle rispettive famiglie per regalarlo agli altri”.

Particolarmente orgoglioso di questa donazione il capo distaccamento Colossi. “Siamo davvero grati al Rotary che ha creduto in noi e ci ha dato un sostegno importante per proseguire al meglio nel nostro lavoro. Questo contributo ci servirà per acquistare dell’attrezzatura per i nostri interventi”. I vigili del fuoco di Colossi spaziano ben oltre il territorio di Orzinuovi e operano per 13 Comuni della Bassa, garantendo numeri importanti con un intervento al giorno di media, che può durare fino a 13 ore consecutive.