Tempo di lettura: 2 minuti

Primo nuovo incarico per l’amministrazione guidata dal neoeletto sindaco Gianpietro Maffoni.

Ai vertici di Nuova Orceania sale Patrizia Turotti, (nella foto) presidente in surroga fino al 31 dicembre 2019. 

Prende il posto di Tonino Zana, che ha guidato la società dal 2015, dimissionario dopo le elezioni amministrative di maggio. 

Patrizia Turotti, candidata nella lista “Centrodestra per Orzinuovi, Maffoni sindaco”, titolare col marito di una gioielleria nella piazza Vittorio Emanuele, è stata dal 2014 fino al mese scorso presidente della Pro loco di Orzinuovi e vicepresidente della stessa associazione nei 5 anni precedenti, sotto la guida di Rosa Danesi.

A lei e al suo gruppo il merito di aver portato a Orzinuovi le manifestazioni di grande successo “Ristoranti in piazza”, la Notte bianca in estate, la Festa di primavera, Orzibimbi in settembre e la festa di Santa Lucia.

Nel consiglio di amministrazione della società comunale sono rimasti Andrea Saini come espressione della maggioranza, addetto alla gestione del verde pubblico, e Renato Scalvi per la mino-ranza.

“Ringrazio il presidente uscente Tonino Zana per quanto fatto all’interno di Orceania e per il prezioso lavoro già avviato nel-l’organizzazione della prossima fiera d’agosto – riferisce la Turotti. 

“Il primo compito che spetta a me, a tutto il Cda e agli impiegati di Nuova Orceania, è quello di definire e terminare l’organizzazione nei vari settori e comparti della Fiera, dall’agricoltura all’artigianato, fino al commercio, agli spettacoli e alla cultura, anche in continuità con quanto è già stato predisposto, perché manca ormai poco tempo alla manifestazione agostana. Sono contenta di poter ricoprire questo incarico, cui voglio dedicarmi con impegno e passione. 

Il nostro obiettivo sarà quello di offrire al paese eventi, cura del verde pubblico lungo tutto l’arco dell’anno e una fiera di qualità, che possa essere testimonianza e strumento a supporto dell’economia del territorio”

Silvia Pasolini