Tempo di lettura: 1 minuto

Grande e meritato successo all’apericena organizzato da Lucia e Angela, dell’Associazione Cuore di donna nei prestigiosi locali del Museo Lechi, unendo l’utile al dilettevole in occasione della festa della donna: una piacevole serata contribuendo alla promozione della prevenzione del tumore al seno. Completate in fretta le prenotazioni già molti giorni prima, l’evento ha visto più di 100 persone affollare le varie sale del museo, addobbate e arricchite di cartelloni illustrativi sulle varie attività dell’Associazione. Calorosa accoglienza delle sorridenti associate che ci hanno omaggiato di un cuoricino segnalibro in panno, cucito a mano da Simona Bonometti. Tra una chiacchiera e l’altra abbiamo gustato ottimi stuzzichini dal salato al dolce, con un ottimo servizio. Molti i ringraziamenti che Cuore di donna rivolge a tutti coloro che a vario titolo hanno collaborato per la buona riuscita della serata: Montichiari Musei, Comune di Montichiari nella persona del Sindaco Fraccaro e dell’Assessore Maria Chiara Soldini, Consulta Giovani Montichiari, Pro Loco Montichiari, supermercato Rossetto Montichiari Group, Pasticceria Europa, La gelateria di Berzo Inferiore e Pian Borno, Laboratorio Pasticceria Magri, Agrimor, Buon Caffè, Mozart, Caffè Doppio, General Food, Pizzeria Cervo. Grazie anche alla redazione dell’Eco, Paese Mio, New Entry, Montichiari Week per lo spazio che sempre mettono a disposizione per Cuore di donna e non ultime tutte le cuoricine che hanno cucinato torte salate, frittate, dolci, ecc e hanno aiutato ad allestire le sale.

Ornella Olfi