Tempo di lettura: 2 minuti

Nella giornata di Giovedi 25 aprile, gli atleti della Minervium Scherma, hanno incrociato le lame durante il consueto TROFEO 7 LAGHI, organizzato dal Club Scherma Varese.

Per la categoria Sciabola Ragazze/Allieve ottima la prestazione di Viola Pellegrini e Ottavia Beschi che chiudono la loro gara rispettivamente al 3° e 5° posto.  Nella tabellone dei quarti di finale Pellegrini incontra la compagna di squadra Sara Seghizzi, battendola 15 a 5; mentre Beschi batte 15 a 6 Marceca Francesca (Scherma Arcore). Per entrare in semifinale altro derby, dove Viola Pellegrini supera la compagna di squadra Ottavia Beschi. Per la finale Pellegrini si arrende sotto i colpi della Ciscato (BrianzaScherma).

Nella categoria Giovanissimi, Daniele Scotuzzi, sempra partire in sordina durante la fase di girone. L’esitazione in pedana non gli permette di vincere l’assalto per l’accesso alla semifinale. Chiude comunque positivamente la sua gara, guadagnando il 7° posto del podio.

Grande risultato per Arianna Meini, categoria sciabola giovanissime. Arianna, dopo un’inizio di stagione impegnativo, dove il lavoro tecnico/tattico ha impegnato le sue energie, riesci finalmente a conquistare il suo primo podio di stagione. Chiude infatti la sua gara al 3° posto.

Per Lorenza Dore, sciabola open, tanti spunti di miglioramento anche se non passa al turno di diretta; nella sciabola maschile Open, buona la prestazione di Rocco Greco (classe 1991), che con 2 vittorie nel girone si qualifica al turno di eliminazione diretta. Nonostante la sconfitta nell’assalto per entrare nei 16 contro Kevin Caiola (Brescia M°Calatroni), Rocco dimostra grandi miglioramenti. Buona la prestazione del M° Vittorio Bedani. Dopo il turno di girone con 4 vittorie e 2 sconfitte, negli ottavi incontra Christofer Ratti (Scherma Sesto) e per salire sul podio a 8 nei quarti batte Tommaso Pietromarchi (Giardino di Milano). Si arrende contro il giovane ma dotato Buzzo (Genova Voltri) per la semifinale. Per Bedani ancora un 7° posto.

Nella categoria Primelame/Esordienti è ancora una volta Nicolò Tufano che alza la bandiera della vittoria, si mette in tasca la quarta gara di seguito sul podio. Dopo il turno di girone, chiuso con tutte vittorie, affronta gli assalti di diretta con calma e serenità riuscendo, una stoccata dopo l’altra, a guadagnarsi il gradino più alto del podio.

A Reggio Emilia, nel weekend del 27 e 28 aprile, è scesa in pedana anche l’atleta paralimpica Roxana Solomon, alla sua seconda gara nazionale e seconda gara della carriera agonistica. Nella categoria B di spada, Roxana chiude al 5° posto, mentre per la sciabola chiude al 6° posto. Roxana comunque con questa gara stacca ufficialmente il pass per i Campionati Italiani Assoluti che si terranno a Palermo dal 8 al 10 giugno.

Per info: minerviumscherma@gmail.com