Tempo di lettura: 2 minuti

A tutti coloro che hanno un’attività, dal piccolo artigiano o commerciante alle medie aziende, può accadere che vi siano dei clienti che si mostrino insolventi.

È un fattore assai consueto, di fatto, che per svariati motivi, non sempre indipendenti dagli stessi soggetti, costoro non possano pagare i servizi che gli sono stati elargiti.

Una condizione patologica, che a lungo andare produce una perdita, spesso grave per la salute della nostra impresa. 

Proprio al fine di recuperare le fatture insolute è nata, ormai da diverso tempo, una nuova realtà: lo Studio SM Associati.

Questa azienda, avvalendosi di un metodo di lavoro unico, ha per la prima volta introdotto un sistema di recupero crediti professionale dedicato alle piccole e medie imprese. Un sistema che permette a coloro che sono vittime di insoluti di evitare passaggi lunghi e spesso molto onerosi affidandosi all’esperienza e alla professionalità di esperti del settore.

L’azienda si occupa dunque di riscossione dei crediti maturati verso i propri clienti, ma anche di prevenzione, mediante un sistema di valutazione a priori dell’affi-dabilità di futuri partner commerciali e, nei casi ove ve ne siano le condizioni, certificare l’inesigibilità del credito, facendoci dunque risparmiare rispetto agli oneri fiscali già dovuti versare in precedenza. 

Come agisce lo Studio SM Associati?

Molto semplice.

Il metodo di questa importante realtà si divide di fatto in più tappe.

In un primo momento viene affidata un’esazione a recuperatori esperti nella negoziazione del credito i quali sono chiamati appunto a verificare le condizioni del-l’attività del cliente insolvente, valutando dunque la possibilità che quest’ultimo possa essere chiamato a pagare il proprio debito. 

A questo punto, una volta effettuata la prima verifica, nel caso non dovesse produrre risultati, si passa ad una seconda più specifica ed approfondita per evitare, in qualsiasi modo, che il creditore venga nuovamente truffato.

Se invece si riescono a raccogliere elementi sull’attività del debitore si valuta se sia possibile o meno chiedere a quest’ultimo di adempiere ai propri obblighi. 

Ove ciò sia possibile la pratica viene affidata ai legali della SM che procederanno con il recupero del credito, se invece il cliente non possa materialmente permettersi di adempiere, si passerà alla certificazione di inesigibilità del credito che, come anticipato, permetterà di recuperare le imposte pagate al momento dell’emissione della fattura poi non onorata. 

Un sistema dunque molto specifico, che certamente non assicura in ogni caso il recupero del credito ma che, al vero dei fatti, s’è rivelato molto spesso veramente efficace.

Inoltre, ancor prima di iniziare tutte le pratiche, il cliente saprà quanto sarà chiamato a spendere, grazie ad una serie di documentazioni strategico-operative previste dallo Studio SM Associati. 

Perché dunque affidarsi a questa realtà?

Lo Studio SM Associati, grazie ai suoi sistemi operativi innovativi e assicurati, permette di recuperare, mediamente senza alcun rischio, almeno cinque volte di più rispetto alle altre opzioni prospettabili, in media entro i primi sessanta giorni. 

Per informazioni e per mettersi in contatto con l’azienda, lo Studio SM Associati si trova a Orzivecchi viale Stazione, 9. 

Tel. 328 9654843

Email. studiosmassociati@gmail.com

Leonardo Binda