Tempo di lettura: 2 minuti

Giorni importanti per i tanti ciclisti che si sono cimentati in una delle gare più importanti della nostra città. Come sempre vera protagonista dalla “25esima Medaglia d’Oro Vittorio Sartorelli – 14esimo Memorial Giuseppe Toninelli” sono stati i giovani della categoria esordienti.

L’ultima gara della stagione per questa categoria tra quelle svoltasi ad Orzinuovi.

Una gara a ranghi compatti, in cui il tutto per tutto era d’obbligo, e che ha visto i seguenti piazzamenti.

Nel primo anno conclusosi allo sprint ha vinto il Campione Provinciale Luca Braghini (Ronco Maurigi Delio Gallina), quarta vittoria stagionale che precede Damiano Lavelli (Mincio Chiese) e Nicolò Rovizzi (Feralpi) .

Anche la gara del secondo anno si è conclusa con una volata di gruppo dopo aver rintuzzato l’attacco di Matteo Ragnoli (Feralpi) partito all’attacco dell’ultimo chilometro, che viene riassorbito dal gruppo a pochi metri dall’arrivo, e lo sprint dell’ ex campione italiano Matteo Fiorin (Cicli Fiorin), il quale trionfa riuscendo a staccare il gruppo, precedendo Daniel Vitale (Aspiratori Otelli), piazzatosi secondo e Angelo Monister (Mincio Chiese), il quale si è aggiudicato il terzo podio.

E per completare le premiazioni sono stati assegnati per quanto riguarda i premi di rappresentanza come segue: per il primo anno il trofeo è andato alla Ronco Maurigi Delio Gallina e la targa al suo Direttore Sportivo, mentre per quanto riguarda la Società meglio classifica nei primi dieci, il trofeo è andato alla Mazzano.

Per il secondo anno invece si è aggiudicata il trofeo la Cicli Fiorin e la targa al suo Direttore Sportivo, mentre per quanto riguarda la Società meglio classifica nei primi dieci, il trofeo è andato alla Mincio Chiese.

Infine la targa per la Società meglio classificata in entrambe le gare è andata alla Mincio Chiese.

A.S.D. Pedale Orceano