Tempo di lettura: 2 minuti

Montichiari ospiterà la grande pallavolo femminile per un altro anno. La “Time In” che gestisce il “PalaGeorge” e la Millenium hanno infatti ufficializzato l’accordo per un’altra stagione insieme, il terzo anno che vedrà le Leonesse giocare nell’impianto monteclarense, dove hanno conquistato la storica promozione in A1 e l’autorevole salvezza nel torneo d’esordio nella massima divisione. Un connubio che proseguirà anche con la vicinanza del-l’Amministrazione Comunale di Montichiari, che così potrà vedere il suo impianto utilizzato ai massimi livelli: “Rin-graziamo innanzitutto Samuele Zambon e la “Time In” per avere trovato l’accordo in maniera rapida e proficua – è stato il soddisfatto commento del presidente della Millenium, Roberto Catania Tra di noi si è creata una bella collaborazione e in una struttura come quella di Montichiari possiamo lavorare egregiamente, con tempi e spazi tutti a vantaggio della serenità sportiva delle nostre atlete e dello staff. Lavorare in un ambiente di alto livello aiuta senza dubbio il nostro impegno quotidiano”. Il prolungamento del rapporto con la Millenium è stato visto con motivato orgoglio anche dal titolare della “Time In”, Samuele Zambon, che prosegue nella gestione del-l’illustre palazzetto monteclarense: “Poter ospitare lo spettacolo della serie A1 femminile di pallavolo anche per la stagione 2019/2020 è un autentico onore per il “PalaGeorge”. Avere ancora la Millenium di casa vuole essere anche da stimolo ai cittadini di Montichiari per affollare le tribune del nostro palazzetto così da sostenere le ragazze e spingerle a compiere un’altra impresa sportiva dopo la promozione ottenuta nella prima stagione e la brillante salvezza raggiunta alla prima esperienza in A1. E’ doveroso ringraziare – è stata la conclusione dello stesso Zambon – il presidente Catania per avere scelto ancora Montichiari quale sua sede sportiva e l’Amm-inistrazione Comunale monteclarense che è sempre vicina al nostro impianto”. Un accordo che, a questo punto, può e deve raggiungere tutti i risultati desiderati con l’aiuto di un’ultima, preziosa componente. Il pubblico di Montichiari è infatti chiamato a riempire il suo palazzetto e a stringersi con affetto intorno alle ragazze di coach Enrico Mazzola, trascinandole a dare quel qualcosa in più ogni volta che scendono sul parquet del “PalaGeorge”.

Luca Marinoni