Sesto defibrillatore di Lonato: consegnato alla scuola di Esenta

0
58
Tempo di lettura: 1 minuto

È stato posizionato il 16 aprile 2018 presso la scuola primaria di Esenta il sesto defibrillatore semiautomatico Dae del Comune di Lonato del Garda, donato dall’associazione “Quattro Amici”. Alla consegna, avvenuta da parte dei rappresentanti dell’associazione all’assessore alla Sicurezza Roberto Vanaria, è seguita la spiegazione tecnica-pratica con dimostrazione di come questo dispositivo possa salvare la vita delle persone. Presenti, oltre agli alunni della scuola, la direzione scolastica e gli insegnanti con il consigliere Massimo Castellini.

Gli altri defibrillatori lonatesi sono già collocati presso la scuola primaria di Centenaro, i due palazzetti sportivi, il palazzo comunale e la scuola media Tarello, al servizio delle scuole del centro lonatese. Il nuovo, presso la scuola elementare di Esenta, completa la dotazione.

«Siamo grati all’associazione Quattro Amici di Lonato per questo dono, che si aggiunge agli altri cinque, preziosi, defibrillatori che sono stati messi a disposizione della nostra comunità», ha detto l’assessore Roberto Vanaria. «Ora anche la scuola e la frazione di Esenta sono più sicure. Ricordiamo che nei mesi scorsi la Protezione civile e Garda Emergenza, sempre disponibili sul territorio, hanno collaborato attivamente alla formazione di ben 90 cittadini lonatesi all’uso di questo dispositivo».

L’associazione “Quattro Amici” presieduta da Marzia Papa e impegnata nell’organizzazione di serate di ballo lisci

o presso il palazzetto vecchio di Lonato, fa del bene sia a chi partecipa alle serate in pista, perché il ballo mantiene in forma e in salute, sia consentendo di salvare la vita a ragazzi e adulti, grazie alla presenza di defibrillatori regalati dai volontari per il pronto intervento in ambito sportivo e scolastico.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here