La scuola Tovini Kolbe: da sedici anni una realtà monteclarense
RICERCA NEL SITO

La scuola Tovini Kolbe: da sedici anni una realtà monteclarense
Giovedì, 01 novembre 2012


Pubblicato sull'edizione di: Montichiari


La scuola Tovini Kolbe: da sedici anni una realtà monteclarense

La scuola paritaria Tovini Kolbe, che dal 1996 ha sede a Borgosotto di Montichiari, vanta una lunga tradizione in ambito educativo.
È gestita dalla Cooperativa l’Arcobaleno, fondata a Carpenedolo nel 1980 da un gruppo di genitori impegnati da tempo all’interno delle istituzioni scolastiche e della parrocchia, i quali desideravano realizzare una scuola attenta ai bisogni dei ragazzi e che garantisse la continuità dei valori vissuti in famiglia.
La cooperativa è attualmente gestita da un Consiglio di Amministrazione, presieduto dal prof. Giuseppe Baronchelli e composto da 13 membri, tra cui volontari e rappresentanti sia dei genitori che degli insegnanti.
La scuola, diretta dalla preside prof.ssa Nunzia Granelli Longarato, da quest’anno si avvarrà della collaborazione a titolo volontario del dott. Mario Fraccaro, dirigente scolastico del I.I.S. Don Lorenzo Milani, e della responsabile amministrativa dello stesso istituto.
Frequentata complessivamente da circa 200 alunni provenienti da Montichiari e dai paesi limitrofi, è costituita dalla scuola primaria “Giuseppe Tovini” e dalla secondaria di primo grado “Massimiliano Kolbe” e rappresenta quindi un piccolo “istituto comprensivo”. All’interno della scuola opera un collegio docenti composto da 14 insegnanti che elabora progetti comuni per la primaria e la secondaria. Inoltre gli specialisti di educazione musicale, arte e immagine, inglese, religione e scienze motorie intervengono in verticale su entrambi gli ordini di scuola garantendo la continuità didattica, attraverso un costante dialogo fra i docenti. Tra gli obiettivi della Tovini Kolbe vi è non solo l’acquisizione da parte degli alunni di abilità e competenze, ma anche lo sviluppo positivo della loro personalità, attraverso il continuo dialogo con le famiglie. Inoltre garantisce alcuni servizi ormai irrinunciabili per l’utenza, quali la mensa e il doposcuola, e offre la possibilità di frequentare, anche agli studenti esterni alla scuola, un corso di inglese tenuto da un insegnante madrelingua e finalizzato al superamento dell’esame del Trinity College London.
La scuola organizza anche due incontri rivolti ai genitori e alla comunità, dedicati ai temi educativi e condotti dalla dott.ssa Ferronato. La seconda serata, aperta a tutti gli interessati, si terrà il 9 novembre alle ore 20.00 presso la sala polivalente della scuola e riguarderà “La sfida di essere genitori: come comprendere messaggi, bisogni e richieste d’aiuto attraverso i messaggi del corpo”.
Per qualunque informazione telefonare alla segreteria della scuola al numero 0309658920.

  • PAESE MIO - IL GIORNALE DI MONTICHARI edizione novembre 2012
  • Riproduzione vietata ©


© Riproduzione riservata.






Newsletter


Ricevi i nuovi articoli di Paese Mio
gratuitamente per email




Selezione l'edizione di Paese Mio:




  Accetto i termini del servizio













Sito web a cura di Open Eye - info@open-eye.it

© 2012 Comunica s.a.s. - P.I.01882640988

I testi e le immagini pubblicati all'interno del sito web www.giornalepaesemio.it non possono essere riprodotti, distribuiti, trasmessi, ripubblicati o in altro modo utilizzati, ne integralmente ne parzialmente, senza l'autorizzazione scritta dell'editore Comunica S.a.s.